Viaggio della MEMORIA 2020- Berlino

viaggio memoria 2020

 

  Le classi 5^D, 5^F e 5^G hanno partecipato al Viaggio della Memoria 2020 a Berlino organizzato da ISTORECO, accompagnate dai proff. Maria Giovanna Borsalino, Alessandra Cocconi, Alex Ferrari, Marina Fontana e Daniela Rosu

 La farfalla

 (selezionata da Leonardo Levoni, 5^F)

“ Contento, proprio contento
sono stato molte volte nella vita
ma più di tutte quando
mi hanno liberato in Germania
che mi sono messo a guardare una farfalla
senza la voglia di mangiarla”.

 Tonino Guerra 

 
 
 
 
 LABIRINTO DELLA SOFFERENZA  ( Flutura Gjojdeshi, 5^D )
 
Pietre insormontabili assai fredde. Aria gelida che penetra nelle ossa e viscere del corpo. Ed è lì che il pensier mio si incammina in un viaggio cupo e terribile. I sensi sembrano perdere la loro funzione. Ed ecco udire voci confuse, qualcuno che cerca aiuto nella vana speranza di ricevere risposta. La mia vista viene compromessa; uno scenario assai terribile: l'indifferenza verso l'innocenza. Uomini che massacrano altri uomini. La follia ha preso il controllo della ragione e dell'umanità, e il potere di dominare, di schiacciare e la superiorità vincono. Odore di bruciato. Fumo che divaga nel globo. Vedo bambini che corrono inconsci della fine tragica della loro tragica vita - pieni di vita che si spezza. Una vita innocente che solo un piccolo fanciullo può avere. I sensi tornano alla realtà ed è lì che gli occhi cominciano a bruciare, fin quando una lacrima scende seguita da un fiume di lacrime. Non comprendo come una vita di un anziano, di una donna, di un bambino, di un uomo non possa valere nulla; quella impossibile da avere più di una volta.
 
Riflessioni ( classe 5^G)

Brividi.
Pelle d’oca.
Paura.
Come si fa?
Come fa una persona a privare un’intera popolazione della vita?
Ci vuole coraggio direte,ma no.
Qui non si parla di coraggio,di carnefici o vittime.
Qui si parla dì vigliaccheria,odio,menti malate d’odio.
Hitler è un vigliacco.
Mussolini è un vigliacco.
I fascisti sono dei codardi.
I nazisti sono dei codardi.
Chi si è ribellato per poter vivere,vivere in libertà la vita che voleva,che meritava.
Queste sono le persone coraggiose.
Sterminare un’intera popolazione perché appartenete a una ‘razza’ minore,se così si può definire,non è coraggioso è da vigliacchi.
Parliamo del fascismo,del nazismo,di hitler,di mussolini come fossero così lontani da noi.
Quando in realtà il fascismo è in ogni sguardo distorto che facciamo verso uno straniero.
Il nazismo è in ogni distinzione di colore tra una persona e un’altra.
Hitler è in ogni persona che ancora oggi suddivide le persone in base alla loro ‘razza’.
Mussolini è in ogni persona che ancora oggi non accetta l’amore tra due persone dello stesso sesso.
Non è lontano da noi,per niente.
Tutto ebbe inizio a piccoli passi,e dopo si trasformò in campi di sterminio.
Si chiama viaggio dello memoria,per ricordarci sempre quanto male può fare l’odio di una persona.
Abbiate il coraggio di fare in modo che tutto questo non si ripeta.
Abbiate il coraggio di combattere,protestare per ogni vostro diritto,e soprattutto abbiate il coraggio di non perdere la vostra umanità,perché senza quella siamo solo un grande oblio.
Passiamo ore,giorni a lamentarci della nostra vita senza capire il vero valore di essa.
Oggi noi abbiamo più consapevolezza di ieri che la vita è un dono che va amato alla follia.
Noi abbiamo il coraggio.
E voi,avete il coraggio di non ripetere lo stesso errore?

 Programma del Viaggio

CRACOVIA - VIAGGIO DELLA MEMORIA 2018

 

INTERVISTE AGLI STUDENTI DEL GALVANI SU TELEREGGIO:

http://www.reggionline.com/tag/viaggio-della-memoria-2018/

Il Galvani Iodi partecipa al Viaggio a Berlino

 

Al link la presentazione del viaggio a cui hanno partecipato alcuni studenti delle classi quinte

 

VIAGGIO DELLA MEMORIA 2017_ BERLINO